Che emozione! Stiamo tornando a casa con il nostro nuovo coniglio!

Abbiamo una piccola e calda pallina di pelo tra le mani! Come ci comportiamo adesso? Come imparare a conoscersi?

Così come tutto è nuovo  per noi, alla stessa maniera lo sarà per il nostro coniglietto! Un cucciolo, che fino a quel momento ha vissuto con i suoi fratellini e sorelline a fianco della sua mamma, dovrà piano piano abituarsi alla sua nuova vita.

Il viaggio in macchina sarà la prima grande prova da superare: rumori, odori nuovi e, una volta a destinazione, un intera casa da esplorare.

Per prima cosa concediamo al piccolo cucciolo uno spazio ristretto da scoprire, potrà trattarsi di una piccola stanza della casa tranquilla e silenziosa, priva di stress di ogni sorta. Lasciatelo tranquillo per terra e noterete che pian piano prenderà confidenza con il nuovo ambiente.

Concedeteli uno spazio dedicato ai suoi bisogni, che potrà trattarsi anche della gabbia stessa lasciata aperta. Alcuni di loro si abituano subito a fare i bisogni sempre nello stesso punto, per altri sarà necessaria un po di pazienza per abituarli.

Non obbligatelo a stare in braccio, ma abituatelo gradualmente alla vostra presenza così da non risultare una minaccia. Sedetevi per terra e lasciate che sia lui ad avvicinarsi, annusarvi , compiere nuovi giri e tornare da voi. In seguito, quando è vicino, potrete premiarlo con qualcosa di goloso, effettuando un cosiddetto “rinforzo positivo”, capirà così che siete un rifugio per lui. In un secondo momento potrete prenderlo  in braccio restando però a livello del pavimento senza alzarvi in piedi, per pochissimi minuti, per poi dilatare questo lasso di tempo in modo che non si spaventi. Allo stesso modo aumenterete piano piano l’altezza dal suolo.

Carezzatelo sulla testa e sussurrate senza alzare la voce, poichè molto sensibili ai rumori. Se avete già un coniglio, il nuovo arrivato non sarà subito ben accetto, percui è necessario programmare degli incontri brevi in un territorio neutro, una stanza della casa che non sia abitualmente frequentata dal primo arrivato.

Semplici piccole regole per imparare a conoscersi e diventare presto amici per la pelle… anzi, per la pelliccia!